Documenti Scartoffie Funebri Comprendiamo perfettamente quanto sia difficile nella situazione stressante della morte di una persona cara fare cose banali come la raccolta e l’esecuzione dei documenti necessari. Ma non puoi farne a meno e noi ti aiuteremo.

Scartoffie Funebri

 

Siamo in grado di gestire tutte le pratiche funerarie

Disbrigo pratiche funerarie e cimiteriali

Viviamo in un’epoca di burocrazia vittoriosa e il numero impressionante di documenti che devono essere redatti dopo la morte di una persona ne è un’altra conferma. Infiniti riferimenti, domande, certificati che devono essere ottenuti dai vari uffici e durante la compilazione è meglio non sbagliare – questo ti farà girare la testa anche in una situazione più tranquilla – cosa possiamo dire della morte di un parente.

In questa pagina descriveremo in dettaglio quando, dove e quali documenti devono essere rilasciati dopo la morte di una persona. Se non vuoi perdere tempo e forza mentale in questa routine in un momento così difficile, è meglio chiamare Agenzia Funebre Palermo che farà la maggior parte del lavoro.

Non importa quanto spiacevole possa essere, le pratiche burocratiche dovrebbero essere avviate immediatamente dopo la morte di una persona: se qualcosa viene perso o fatto al momento sbagliato, in futuro ciò porterà a ancora più problemi e a passare attraverso le autorità, e persino perdite di proprietà.

Alcuni documenti devono essere ottenuti nei primissimi giorni – senza di loro non sarà possibile seppellire una persona: un certificato di morte, certificati medici e bolli e tasse comunali. In futuro, entro sei mesi, è necessario avere tempo per integrare i diritti di successione.

Quando si compilano le domande e si raccolgono documenti giustificativi, è necessario seguire molte regole e tenere conto di molte sfumature. Certo, ora ci sono molte informazioni rilevanti su Internet, ma questo ha anche un lato negativo: è facile confondersi in tutto questo flusso di consigli e moduli e le informazioni non sono sempre corrette e aggiornate. data – è meglio affidare un lavoro così problematico ma responsabile a un agente funebre professionista che può aiutarvi con l’aiuto di un patronato.

Documenti per l’acquisto di un posto in un cimitero

Spesso chiedono “cosa bisogna raccogliere per un funerale”, implicando, in particolare, i documenti necessari. Qui ti diremo cosa deve essere previsto per la sepoltura in una tomba di famiglia o l’acquisto di un loculo, e eventuale fossa inumazione nella nuda terra – in una correlata: nel secondo caso, l’elenco dei certificati è più ampio per chi ha una sepoltura di famiglia in concessione, poiché è necessario dimostrare di averne diritto.

Documenti di cremazione

Se la salma del defunto viene cremata, per ottenere il permesso, oltre ai consueti documenti per la sepoltura, sono richieste alcune specifiche

Documenti per ricevere in affidamento o seppellire un’urna con le ceneri

Per ritirare un’urna con le ceneri dal crematorio dopo la cremazione, è necessario presentare i seguenti documenti: Certificato di cremazione, che il crematorio deve rilasciarvi dopo la cremazione
Gli stessi documenti sono richiesti per la sepoltura di un’urna con le ceneri in un colombario o in una tomba.

Documenti Scartoffie Funebri